La ricetta del giorno

Riso con astice

18-12-2015

 

Ingredienti  per 4  persone

•350 g di riso arborio••2 astici••100 ml di vino bianco•

•Prezzemolo q.b.••40 g di burro••Olio extravergine d'oliva q.b.••1 l di acqua••Sale q.b.••Pepe q.b.•

Prendete l'astice e tagliatelo a metà per il verso lungo, dopodiché scaldate dell'olio in una padella  e adagiatevi l'astice pressandolo leggermente: fate cuocere per 5 minuti in modo che rilasci un po' di succhi. Nel frattempo scaldate l'acqua in una pentola.Togliete l'astice dalla padella, raccogliete la polpa che si sarà staccata dal carapace e tenetela da parte; pulite bene il carapace staccando il resto della polpa, poi staccate la coda e le chele e tenetele da parte; mettete il carapace nella pentola con l'acqua calda, aggiungete anche il fondo di cottura rimasto in padella e fate sobbollire. Rimettete sul fuoco la padella in cui avete rosolato l'astice e fate soffriggere lo scalogno per 2-3 minuti aggiungendo, se fosse necessario, l'olio extravergine; aggiungete il riso e tostatelo 3 minuti circa, poi sfumate con il vino bianco e, una volta evaporato l'alcol, proseguite la cottura del risotto per circa 15 minuti bagnando con il brodo ogni volta che si asciugherà. Verso metà cottura aggiustate di sale e pepe. Durante la cottura del riso, aprite le chele e la coda e ricavatene la polpa. Quando il riso sarà al dente, unitevi la polpa dell'astice, il burro e il prezzemolo tritato e mescolate togliendo la padella dal fuoco; lasciate riposare il risotto coperto per 3 minuti, poi servitelo in tavola.

Il palinsesto di oggi