I consigli di Laura

A chi tocca pagare le spese per la babysitter?

07-04-2016

 

Cara Laura,

sono una donna di 40 anni e madre di una bimba che è la gioia della mia vita. Ogni giorno che passa non smetto di ringraziare il Signore per questa gioia che mi ha dato. Crescerla è la cosa più importantae della mia vita. Ma ciò non toglie che di tanto in tanto accetti qualche invito ad uscire con un uomo che mi interessa e in quelle occasioni chiamo sempre una babysitter di fiducia.

Il motivo di questa mia lettera è quello di chiederle se devo essere io a dover pagare per la babysitter o l'uomo che mi chiede di uscire con lui. Fino ad oggi non ho trovato alcun uomo che si è offerto di pagare la baby sitter e la cosa mi meraviglia un po'. Ho parlato di questo problema con qualche mia amica e per questo anche con mia sorella ma loro pensano che io sia... folle. Che non succederà mai che un uomo che mi invita ad uscire si offra di pagare la mia babysitter.

Laura, hanno ragione loro? È normale che un uomo non offra di pagare per la babysitter o semplicemente gli uomini che mi chiedono di uscire con loro sono... "cheap"? 

Mi piacerebbe avere una sua opinione in merito. In attesa, la saluto con affetto,

Maura

Cara Maura,

non credo proprio che tocchi all'uomo che la invita ad uscire con lui di pagare la babysitter. Sia le sue amiche che sua sorella hanno perfettamente ragione e francamente non so come una cosa del genere possa esserle venuta in mente. Pagare la babysitter è una sua responsabilità. Detto ciò, se la relazione dovesse diventare fissa, regolare, e per lei pagare la baby sitter un problema, in questo caso, data l'intimità, potrebbe chiedere al suo boyfriend di aiutarla nella spesa. Ma SOLO in questo caso e SOLO se conoscendo bene questa persona pensa che sia una richiesta che può permettersi di fare. Spero di esserle stata utile. Ricambio i saluti.

Scrivete a: Laura, c/o America Oggi,

475 Walnut Street, Norwood, N.J., 07648     

Il palinsesto di oggi